La Gentilezza e la Generosità

I valori perduti del nostro tempo

Sono i valori a più rischio di estinzione ai giorni nostri eppure, sarebbe così semplice coltivarli.

Semplice ma non facile perchè praticare la gentilezza cominciando da sè stessi non significa elargire complimenti o autoconvincementi. Tuttaltro.

Gentilezza vuol dire collegarsi con un nostro nucleo interiore incalcolabilmente ricco sotto tutti gli aspetti importanti e lasciarlo fiorire.

Come ? Praticando la mindfulness e portandola come atteggiamento nella nostra vita di ogni giorno.
“Provate ad esercitarvi nel dispensare la pienezza del vostro essere” dice Jon Kabat-Zinn, l’ideatore del primo protocollo basato sulla mindfulness.

A cosa si riferisce?

All’entusiasmo, la vitalità, lo spirito, la fiducia, la disponibilità: condividete tutto questo con voi stessi, con la vostra famiglia e con il mondo!

Cominciate con il dare, non attendete che vi venga chiesto! Osservate cosa accade in voi.


Leave a Reply